Menu

Cart

Content

Breadcrumb

zoom

Cosa dovrei amare se non l’enigma?

Valutazione: Nessuna valutazione Produttore: Pullia Mariagrazia Email
Prezzo di vendita: € 10,00
Unità nella scatola:
1
  • Descrizione
  • Recensioni

“Interiore e cerebrale”. Con questi termini Apollinaire Guillaume definisce il grande pittore metafisico Giorgio De Chirico. In uno stile pittorico-mentale, nel quale l’espressione pittorica si intreccia alla condizione esistenziale degli uomini degli inizi del XX secolo, condizione che rispecchia l’instabilità e l’angoscia del mondo moderno, il pensiero metafisico rappresenta «Una nuova visione nella quale lo spettatore ritrova il suo isolamento e intende il silenzio del mondo».
Temi come l’alienazione e la solitudine, il senso di abbandono, l’isolamento, l’inquietudine e la disperazione sono comuni alle correnti filosofiche del tempo, e diverranno punto di partenza di opere letterarie che hanno esplorato le strutture della comunicazione visiva basata sulla memoria e sull’inconscio. Egli stesso, afferma, che in capolavori come “La condizione umana”, “Il senso della notte”, “La chiave dei sogni”, dimostra di “pensare” i suoi quadri come proiezioni di una dimensione interiore e di una certa condizione dell’anima: malinconia, spaesamento, illusione, ricordo o visione.

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Ranking English Bookmakers Artbetting.net
Ламперия от ЕМСИЕН-3

Zarlino Edizioni

Associazione Culturale-Musicale

"Athenaeum Musicale Lametino"

Via Pietro Cristaudo, 6 88046

Lamezia Terme, CZ  ITALY

C.F. 92017890796

Per informazioni sull'attività editoriale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni sulle attività associative: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Дюшеме от emsien3.com
Color I Color II Color III

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook